Infortunio a Ronco all'Adige

Resta schiacciato
da un macchinario
Grave un 53enne

Infortunio Ronco all'Adige (Diennefoto)

Grave infortunio questa mattina, alle 6.30, nella fabbrica Spannton Italia, una branca della Camini Wierer, di Ronco all'Adige.

 

Un operaio di 53 anni, addetto al taglio di architravi in precompresso, per cause in corso d'accertamento da parte dello Spisal e dei carabinieri, è scivolato ed è caduto sul binario dove scorre il macchinario da taglio, rimanendo schiacciato.

 

Subito soccorso dai colleghi, è stato stabilizzato e trasportato dagli operatori del 118 all'ospedale di San Bonifacio per accertamenti. Non correrebbe pericolo di vita. Oltre ai tecnici dello Spisal di Verona e Bovolone, sono intervenuti per le indagini sull'incidente anche i carabinieri della stazione di Ronco.

 

La Spannton Italia produce architravi prefabbricate precompresse, destinate all'impiego nelle pareti e nelle tramezze in muratura. 

Paola Bosaro