SAN BONIFACIO

Nuova pensilina al centro vaccinazioni al Palaferroli installata dai volontari della Protezione civile

Pensilina al Palaferroli a San Bonifacio
Pensilina al Palaferroli a San Bonifacio

Nuova ampia pensilina di attesa per le persone che devono sottoporsi alla vaccinazione anti Covid: l’hanno montata, nel piazzale interno al Palaferroli, i volontari di quattro squadre della Protezione civile dell’Associazione nazionale alpini. Sono solo alcuni delle centinaia di persone che dall’avvio della campagna di vaccinazione di massa sono impegnate al Palaferroli in ognuna delle giornate di vaccinazione: «arruolati» anche i volontari dei gruppi comunali di Protezione civile (in primis quello di San Bonifacio) e quelli dell’Associazione nazionale carabinieri della cittadina dell’Est veronese. Sedici i volontari, delle squadre Ana Val d’Alpone, Lessinia, Val d’Illasi e Adige Guà, che sono stati impegnati nell’operazione che regalerà maggior comfort agli utenti in attesa della chiamata per la vaccinazione ed è al vaglio la possibilità di modificare la logistica e i percorsi di accesso per renderli maggiormente funzionali.

Paola Dalli Cani