A venti giorni dal terrificante meteorologico

Montecchia, Giuliacci spiega il tornado ai bambini della primaria

A venti giorni dal terrificante meteorologico
29 agosto 2020, tornado a Montecchia (video E.Cumerlato)

Cosa ha combinato il cielo su Montecchia il pomeriggio del 29 agosto? A spiegarlo ai bambini delle terze e delle quinte della scuola primaria "Collodi" stamattina è arrivato Andrea Giuliacci.

Il popolarissimo metereologo di Canale 5 è l'addetto ai lavori al quale Pleiadi, start up che ha trasformato la divulgazione scientifica in impresa, ha chiesto di spiegare il fenomeno atmosferico estremo che ha "rubato" per qualche settimana ai bambini la loro scuola.

 

I piccoli della primaria, che lunedì hanno cominciato l'anno scolastico in cinque ambienti comunali in attesa di rientrare al polo scolastico di via San Pietro il 1°ottobre, hanno letteralmente sommerso Giuliacci di domande su trombe d'aria e dintorni.

Al centro dell'incontro, che è stato parte di una mattinata dedicata alla scienza e agli esperimenti, il tema della tutela ambientale, "perché i fenomeni estremi capitano quando in cielo alcune sostanze inquinanti trattengono troppo calore e, dunque, troppa energia che è il carburante dei temporali".

 

L'attività proposta dalle insegnanti ai bambini si è arricchita anche della visita di altri due ospiti e cioè il sindaco Attilio Dal Cero, che ha ribadito la promessa del rientro a scuola ad ottobre, ed Alessia Rotta, deputata veronese del Pd che è la presidente della Commissione ambiente della Camera.

"Non possiamo mettere il cappuccio ai temporali", ha detto Rotta spiegando il suo compito, "ma possiamo scrivere regole che portino ad azioni capaci di migliorare le cose".

 

Leggi anche
Il paese investito dal tornado: l'impressionante video girato a Montecchia

Paola Dalli Cani