Mezzo secolo di Locara
Calcio e rispetto
di avversari e regole

Iniziano questa sera in piazza a Locara i festeggiamenti per il 50° compleanno del Locara Calcio, società calcistica del campionato di Seconda categoria che è una realtà sociale presente anche nel mondo del volontariato e della solidarietà. Ricorda Giancarlo Dalla Tezza, uno dei fondatori: «Il calcio ha trasformato la frazione di San Bonifacio. Ed è, nella nostra dimensione, portatore dei valori del vivere onesto, del rispetto per l'avversario e soprattutto delle regole. E poi cìè stata anche la soddisfazione di giocare in Prima categoria».

Assieme a Dalla Tezza, quella sera del 1967, nella vecchia scuola di Locara, riuniti per fondare l’associazione calcistica, c’erano Rino Albiero, Adriano e Silvano Billo, Giuseppe Bogoni, Noè e Pietro Bolla, Angelo Bottaro, Franco Casaroli, Giovanni Celadon, Giuseppe Ceretta, Franco Cervato, Alberto Ferron, Lorenzo e Valentino Frigotto, Giovanni Nicolato, Sergio Olivieri, Graziano Simioni e Cesare Zonin.

Nell’albo d’oro dei presidenti apre la lista Pietro Bolla, seguito da Giancarlo Dalla Tezza, Franco Cervato, Carlo Poli, Albino Poli, Antonio Bortoletti, Mariano Crestani, Enzo Frigotto, Corrado Serato, Maurizio Bignotto, Luciano Bottaro, Adriano Freato e, dal 2011 ad oggi, Mario Frigotto, attuale presidente. Con lui sono ora nel direttivo Lucio Bignotto, Daniele Billo, Gabriella Dorsali, Paolo Fraccaro, Paolo Franco, Adriano Freato, Stefano Lora e Stefano Simioni.

Questa sera, alle 20, alla cena sociale ci sarà la consegna dei premi. Domani alle 20,45 di premiazione dei fondatori, dirigenti, atleti e sostenitori, cui è invitata tutta la cittadinanza, con buffet finale. Concluderà i festeggiamenti il concerto, vocale e strumentale del coro San Giovanni Battista di Locara, diretto dal maestro Maurizio Sacquegna, domenica alle 18,30, nella chiesa parrocchiale. Nelle tre serate saranno proiettate su grande schermo le foto storiche del calcio locale. G.B.

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati