CHIUDI
CHIUDI

27.12.2019

La Moscheta in gara con i migliori teatri amatoriali

Potrebbe chiudersi davvero col botto il 2019 per la compagnia teatrale «La Moscheta» di Colognola che, domani al teatro Gradinetti di Lamezia Terme, rappresenterà il Veneto al Gran Premio del teatro amatoriale, concorso nazionale della Federazione italiana teatro amatori che annovera le compagnie italiane di punta. Gli attori colognolesi si sono qualificati per la finale di Catanzaro, imponendosi nella fase regionale in cui hanno sbaragliato la concorrenza di altre cinque compagnie venete con la commedia «Ben Hur» di Gianni Clementi, per la regia di Daniele Marchesini che è stato tra i fondatori della compagnia oltre trent’anni fa. La rappresentazione, già vincitrice in diversi concorsi tra cui alla rassegna «Radici, teatro della tradizione» di Vicenza e del «Premio Danilo Dal Maso» a Monticello, sarà riproposta anche a Lamezia Terme. Si tratta, spiega Marchesini «di una commedia che, seppure in maniera divertente, si misura con la scottante attualità dell’immigrazione e riguarda temi della quotidianità. È un confronto di vissuti lontani, di personalità opposte, di tre diverse forme di solitudine, destinato a un finale sorprendente». E conclude: «I protagonisti della piece, ambientata nel Veronese, sono un clandestino bielorusso che irrompe all’improvviso nella vita di un ex stuntman e di sua sorella dando origine», prosegue, «a una situazione capovolta in cui l’italiano non è più immigrato sfruttato e schiavo, come Ben Hur, bensì padrone sfruttatore di altri immigrati». •

M.R.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie