CHIUDI
CHIUDI

10.04.2019

Il freddo frena l’asparago non la Fiera

Asparagi e vini di Arcole, venerdì inizia la Fiera in paese
Asparagi e vini di Arcole, venerdì inizia la Fiera in paese

La stagione degli asparagi va a rilento, quest’anno, per le temperature basse di questi giorni che limitano la maturazione dei turioni. Malgrado ciò, per tre giorni l’asparago sarà il prodotto principe, e per il 58° anno, della Fiera che esporrà anche fiori, porterà musica, espositori e commercianti, modelle per il body painting e cosplayers, ovvero appassionati di fumetti che si travestono come i loro eroi. La Fiera dell’asparago si terrà in centro da venerdì a domenica. L’iniziativa è promossa dal Comune e dal Comitato ente fiera di Arcole. Come dicevamo, fa un po’ freddo per gli asparagi. «Ne stiamo tagliando pochi, a causa delle temperature ancora basse e, soprattutto la notte sono particolarmente rigide», conferma il presidente della cooperativa Asparago d’Oro di Arcole, Angelo Zambon, «servirebbero temperature costanti e meno fredde, ma forse nelle prossime settimane il tempo migliorerà e le temperature dovrebbero rialzarsi. Il problema più grave concerne le vendite: la richiesta c’è, sia al dettaglio che nella ristorazione. Purtroppo non ci sono richieste di turioni all’ingrosso e da parte della grande distribuzione organizzata», dice Zambon, «al mercato ortofrutticolo gli asparagi non vengono venduti ad un prezzo che sia remunerativo per gli orticoltori». «Sono tante le novità di questa edizione della 58esima fiera», annuncia il sindaco Alessandro Ceretta, «dal body painting all’Arcole Movies and fantasy. Ma al centro della manifestazione ci sarà ovviamente l’asparago che coltiviamo ad Arcole da almeno 500 anni, com’è documentato da un testo antico». «Si tratta di una fiera che si sa rinnovare», evidenzia il sindaco Ceretta, «grazie soprattutto all’impegno di tanti volontari, sia dell’ente Fiera di Arcole, che della neonata associazione nazionale carabinieri, sezione di Arcole: a tutti loro va il ringraziamento mio e dell’amministrazione comunale». La Fiera dell’asparago e dei fiori comincia venerdì 12, alle 19, con l’apertura al pubblico del centro culturale Giovanni D’Arcole, in piazza Europa. Le cooperative agricole Asparago d’Oro e Corag, di Gazzolo, cucineranno il risotto all’asparago a 2 euro a piatto. Il ricavato andrà in beneficenza. La coop Asparago d’Oro sostiene un’associazione che si occupa di bambini diversamente abili. Alle 20.30, sempre al centro culturale, cerimonia di inaugurazione della fiera con le autorità. Quindi, sul palco del centro culturale, sfilata «Models for Italy»: la campionessa mondiale di body painting Ottorina Danese sceglierà, per lo spettacolo, le ragazze con il più bel dipinto o disegno sulla pelle. Sabato 13, stand espositivi in via Roma e in piazza Poggi dalle 17 alle 22. Domenica 14 aprile ci sarà anche il mercatino e gli stand resteranno aperti dalle 9 alle 21. In piazza Poggi, dalle 10 alle 20, si potranno incontrare i personaggi dei film più amati nell’ «Arcole Movies and fantasy», che sarà animata da quattro gruppi di cosplayer. «Abbiamo invitato il Dany Bao Props Maker con la sua squadra di eroi dell’universo Marvel», dice il sindaco Ceretta, «i Tombstone Outlaws capitanati da Romeo Cordioli che si caleranno nel vecchio far west. Lo Star Wars Cosplay di Treviso, per il quale ringrazio Angela Busato ed infine un coloratissimo e fantasioso gruppo di principesse e personaggi della Disney, per i quali ringrazio Miriana Savio». Durante la Fiera sarà eccezionalmente aperto il Museo di Arcole e della battaglia. •

Zeno Martini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il Verona ha scelto Ivan Juric. Cosa ne pensi?
Ivan Juric
ok

Spettacoli

Sport

giro2019 giro2019