CHIUDI
CHIUDI

29.06.2020

Entro il 31 luglio la tassa sui rifiuti sarà riformulata

Belfiore è diventato un Comune Covid Free, registrando zero contagi da alcune settimane. Ora però l'amministrazione comunale è impegnata nella fase 3, quella della riapertura. In tal senso sono all'esame una serie di interventi che verranno messi in atto tra l'estate e l'autunno. «Abbiamo organizzato i centri estivi per dare un supporto ai genitori che lavorano», ricorda il sindaco Alessio Albertini. «I costi sono elevati a causa dei protocolli sanitari da rispettare. Il servizio è struttrato sulla base delle risorse che stanzierà il Governo per i Cer». «L'altro tema che stiamo affrontando, è quello relativo alle attività economiche che sono rimaste chiuse a causa dell'emergenza Covid», spiega il primo cittadino, «Stiamo studiando con Esacom sgravi per le aziende sulla tariffa rifiuti (Tari). Entro il prossimo 31 luglio peraltro, andremo a riformulare proprio la tariffa rifiuti in maniera più equa». «Per quel che concerne i benefici economici, abbiamo raccolto finora quasi 3.000 euro grazie ad un conto corrente dedicato che abbiamo aperto», dice sempre Albertini, «Di questi soldi, 2 mila euro li abbiamo destinati alla Caritas parrocchiale, che distribuisce generi alimentari e di prima necessità alle famiglie del paese che maggiormente si trovano in difficoltà economica». Dallo Stato sono giunti 20.724 euro per i buoni spesa. «Abbiamo ricevuto 49 richieste: 33 sono state accolte e 16 respinte. Sono state effettuate cinque consegne dei buoni spesa», evidenzia il sindaco. Dal Governo sono anche stati destinati al Comune di Belfiore 3.133 euro per spese di sanificazione di edifici pubblici. «Finora abbiamo fatto due sanificazioni degli ambulatori medici», conclude Albertini, «una del municipio ed una della scuola elementare». Altri 418 euro sono stati incassati dal Comune e girati all'Unione di Comuni Verona Est, per pagare le ore straordinarie lavorate dagli agenti di polizia locale, durante il lockdown. •

Zeno Martini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie