CHIUDI
CHIUDI

13.03.2020

Ecocentri chiusi
o ad ingresso
scaglionato

L'isola ecologica di San Bonifacio
L'isola ecologica di San Bonifacio

Scatta la chiusura delle isole ecologiche: sono moltissimi i Comuni veronesi che hanno deciso la chiusura dei rispettivi ecocentri stante, spiegano, l'impossibilità di assicurare il contingentamento delle persone è, dunque, il mantenimento delle distanze di sicurezza.

 

Comunicazioni in questo senso, su indicazione del Consorzio VR2, sono già state date ai cittadini dai sindaci di Monteforte d'Alpone, Montecchia di Crosara, San Giovanni Ilarione. A San Bonifacio, dove oltre a parchi, giardini ed aree verdi il sindaco Giampaolo Provoli ha chiuso anche i cimiteri, sono invece scattate misure restrittive: massimo di 4 veicoli in sosta all'ecocentro del capoluogo, solo 1 a quel di Locara. San Bonifacio, nel frattempo, si ritrova ad affrontare il deposito indiscriminato di rifiuti al quartiere Ambrosini

Paola Dalli Cani

 

Anche nell'entroterra gardesano il Comune di Cavaion ha disposto la chiusura degli ecocentri comunali fino al 25 marzo, come misura al contenimento da contagio dal coronavirus. A Negrar di Valpolicella, invece, l'amministrazione comunale ha comunicato proprio oggi ai cittadini tramite i suoi canali digitali che «anche gli assembramenti negli ecocentri creano situazioni di pericolo per la salute di operatori e cittadini, violando le disposizioni governative». La comunicazione a Negrar arriva dopo che qualche persona di troppo è stata nelle isole ecologiche di Negrar capoluogo, Arbizzano e Prun. «Non andiamo in ecocentro senza una necessità realmente stringente. Anche un piccolo cambio di abitudini ci può aiutare a vincere la sfida».

Camilla Madinelli

 

A Caprino il Comune, oltre ai cimiteri (tranne che per operazioni funebri), ha chiuso l'ecocentro di via Giovanni XXIII, mentre continua la raccolta porta a porta.

Stefano Joppi

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie