Colognola ai Colli

È ai domiciliari ma viene trovato in strada a spacciare. In casa droga, soldi e armi

Parte del materiale sequestrato
Parte del materiale sequestrato

Arrestato un 24enne di Colognola ai Colli per spaccio di droga: mentre vendeva la sostanza stupefacente si sarebbe dovuto fra l'altro trovare ai domiciliari.

 

Già arrestato più volte in passato, è stato sorpreso dalla Guardia di Finanza nel parcheggio di un ristorante vicino a casa dopo che aveva ceduto a una sua cliente una dose di eroina e aver incassato 20 euro. Nella sua abitazione le fiamme gialle hanno trovato, grazie anche all'ausilio di un cane antidroga, 22 grammi di eroina, 50 grammi di hashish e 12 flaconi di metadone, oltre a 495 euro divisi in banconote di piccolo taglio, ritenuti provento dell’attività di spaccio, nonché materiale per la pesatura e il confezionamento della droga.

Trovata in casa anche una pistola automatica del tutto simile alla beretta modello 92 in uso alle forze dell’ordine, una cartuccia da guerra e un bossolo calibro 9x21 e n. 6 cellulari usati per l’illecita attività.

Il giovane, in attesa del processo, è in carcere.