Due incidenti nel primo giorno di caccia: ferito anche un ciclista

.

Primo giorno di caccia e purtroppo anche primi incidenti, fortunatamente non mortali. Entrambi sono avvenuti nell’Est Veronese.

Il primo ha coinvolto suo malgrado un ciclista che transitava sul crinale della Val Tramigna al confine fra i Comuni di Cazzano e San Giovanni Ilarione. Il cacciatore, sparando a un fagiano in direzione della strada, ha colpito anche il ciclista.

Il secondo incidente, sembrerebbe più grave e ne sarebbero stati protagonisti due amici che erano a caccia insieme. Si trovavano in un vigneto, in località Contini di San Giovanni Ilarione e dal fucile del cacciatore che stava più arretrato sarebbe partito un colpo in direzione di una lepre. Pare sia stato il rimbalzo del proiettile, forse deviato da un palo di cemento del vigneto, a colpire l’amico che era in posizione più avanzata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di San Giovanni Ilarione e l’ambulanza del 118. Entrambi i feriti sono stati trasferiti in ospedale. 

V.Z.