San Michele Extra

Non si ferma all'alt dei carabinieri e si dà alla fuga sull'auto rubata: 42enne arrestato dopo l'inseguimento

Nel veicolo vi era materiale rubato nei giorni precedenti
Fermato dopo inseguimento
Fermato dopo inseguimento
Fermato dopo inseguimento
Fermato dopo inseguimento

Non si ferma all'alt dei carabinieri e si dà alla fuga, ma nella folle corsa per le strade di San Michele Extra, a Verona, perde il controllo dell'auto e va a sbattere contro altri veicoli in sosta.

È successo nella notte, intorno alle 3.30, in via Monte Lessini dove i carabinieri della sezione radiomobile di Verona hanno notato una Ford Fusion sospetta e hanno deciso di fermare il conducente per accertamenti. L'uomo alla guida ha invece deciso di accelerare e ha condotto l'auto a tutta velocità per le vie Confortini, Belluzzo e Fedeli dove si è schiantato senza riportare ferite, ma facendo solo danni alle vetture.

Il quarantaduenne marocchino, residente in Provincia di Mantova, non si è dato per vinto e ha proseguito la sua fuga a piedi, venendo in breve raggiunto e fermato dai militari. Dai successivi controlli è emerso che la Ford Fusion era stata rubata in città un paio di giorni prima e che a bordo di questa,  nascosti all’interno di alcuni sacchi, vi erano diversi oggetti rubati. Si trattava di materiale informatico, risultato rubato nella serata precedente, e vestiario ed occhiali sottratti da un’auto in sosta in città nel pomeriggio di domenica.

L’automobile e gli oggetti sono stati restituiti ai legittimi proprietari, mentre il 42enne è stato arrestato. In attesa del processo, il giudice ha stabilito che l'uomo si presenti tre volte la settimana in caserma dai carabinieri.

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati