Guardia di finanza

Un altro blitz a Veronetta: 4 arresti e mezzo chilo di eroina sequestrato

Oltre a trovare e sequestrare un notevole quantitativo di sostanze stupefacenti, i baschi verdi hanno anche contestato diverse violazioni per guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto l'influenza di droga.
La droga sequestrata dai finanzieri di Verona
La droga sequestrata dai finanzieri di Verona
Operazione GdF veronetta

Cinquanta dosi di ketamina, mezzo chilo di eroina e quattro arresti. È il bilancio della droga sequestrata dalla guardia di finanza di Verona durante l'ultimo blitz di controlli tra le vie dei locali notturni di Veronetta.

Nelle notti scorse infatti, con l'ausilio delle unità cinofile del Gruppo di Villafranca di Verona, i finanzieri hanno controllato molti avventori dei locali notturni e frequentatori della “movida” del quartiere  universitario. Oltre a trovare e sequestrare  un notevole quantitativo di sostanze stupefacenti, i baschi verdi hanno anche contestato diverse violazioni per guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto l'influenza di droga.

Dieci denunciati per guida in stato di ebbrezza

Sono  70 i soggetti, anche minorenni, segnalati alla prefettura perché trovati in possesso di droga per utilizzo personale. Dieci sono invece quelli denunciati per spaccio. Una decina anche le violazioni per guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto l'influsso di sostanze stupefacenti.

Quattro arresti per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale

Inoltre quattro persone sono state arrestate: due per spaccio e un terzo, un automobilista sottoposto a controllo e al test alcolemico per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Alterato dall'alcol, dopo essersi rifiutato di sottoporsi al test, secondo il racconto dei finanzieri, avrebbe reagito con violenza nei confronti dei militari. Il quarto è stato arrestato per aver esibito una patente di guida e un passaporto abilmente contraffatto.

Uno degli arrestati per detenzione ai fini di spaccio è stato sorpreso  nei pressi di un locale notturno, mentre si aggirava nel piazzale antistante con oltre 50 dosi di MDMA e Ketamina. Arrestato e processato con rito per direttissima, si trova attualmente agli arresti domiciliari. L’altro, un cittadino tunisino pluripregiudicato, è stato trovato in possesso di circa 500 grammi di eroina.

Leggi anche
Blitz a Veronetta, identificate 111 persone e 9 locali: una ventina le multe elevate

 

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati