L'arresto delle Volanti

Tentano di rubare in un negozio di via Mazzini: nel mirino degli occhiali da 900 euro

La Volante davanti al negozio nel quale è avvenuto il tentato furto
La Volante davanti al negozio nel quale è avvenuto il tentato furto
La Volante davanti al negozio nel quale è avvenuto il tentato furto
La Volante davanti al negozio nel quale è avvenuto il tentato furto

Il tentativo di furto, avvenuto sotto gli occhi della responsabile del negozio, è stato segnalato al 113 intorno alle 16.30 di sabato. Quando gli agenti delle Volanti hanno raggiunto il negozio, hanno trovato la donna descritta agli operatori della centrale operativa della Questura ancora sul posto; non era riuscita a fuggire, a differenza dei due complici, e aveva ancora la merce rubata nascosta tra i vestiti: una montatura da vista di una nota marca francese del valore di 900 euro.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, in tre sarebbero entrati dentro il negozio Grandvision di via Mazzini: il primo, un ragazzo, avrebbe chiesto informazioni alla commessa sul paio d’occhiali preso di mira esposto in vetrina; gli altri due, un uomo e una donna, avrebbero fatto il loro ingresso subito dopo e avrebbero domandato, a loro volta, di provare il medesimo modello di occhiali. Di lì a poco, la giovane, approfittando della distrazione della commessa – impegnata, in quel frangente, a rispondere alle insistenti richieste di informazione da parte di uno dei complici – sarebbe riuscita a nascondere tra i vestiti la costosissima montatura. La merce rubata è stata riconsegnata dai poliziotti alla responsabile del negozio, mentre la giovane è stata arrestata. Questa mattina il giudice ha convalidato l’arresto.