L'ordinanza antismog

Stop ai mezzi Euro 4, adeguata la segnaletica: al via i controlli

Sanzioni da 168 a 679 euro. Chi venisse sorpreso dalla Polizia Locale per la seconda volta su un veicolo non autorizzato rischia la sospensione della patente
L'ordinanza antismog è in vigore: da oggi via ai controlli della Polizia Locale
L'ordinanza antismog è in vigore: da oggi via ai controlli della Polizia Locale
ecco i cartelli per le misure antismog

Tutta la segnaletica stradale nel Comune di Verona è stata adeguata in conformità alla nuova ordinanza sindacale n. 65 del 29/09/2022 anche denominata «antismog», che prevede la limitazione della circolazione stradale per il contenimento dell'inquinamento atmosferico e lo stop anche dei mezzi diesel Euro 4. Lo comunica la Polizia Locale, che da oggi ha attivato dunque i relativi controlli sul territorio comunale.

Le sanzioni prevedono il pagamento di una somma da 168 a 679 euro e, nel caso di reiterazione della violazione nel biennio, la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da quindici a trenta giorni.

Sono oltre 500 gli automobilisti a rischio sospensione patente nel caso dovessero essere nuovamente sorpresi su veicolo non autorizzato alla circolazione.

Leggi anche
Stop ai mezzi Euro 4: lavoratori esclusi. Tutte le deroghe del comune di Verona

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati