arrestato dai carabinieri

Sorpreso a rubare
nel camper, spintona
il turista: catturato

I carabinieri davanti al camper scassinato
I carabinieri davanti al camper scassinato
I carabinieri davanti al camper scassinato
I carabinieri davanti al camper scassinato

Finisce nei guai un veronese di 43 anni, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, che ieri pomeriggio è stato sorpreso mentre rovistava all'interno di un camper parcheggiato in corso Porta Palio alla ricerca di qualcosa da rubare. A pizzicarlo è stato il conducente del camper, un turista spagnolo, con il quale il pregiudicato ha ingaggiato una colluttazione nel tentativo di guadagnarsi la via di fuga.

Sul posto sono subito arrivati i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Verona che hanno bloccato il malvivente a poche centinaia di metri dal camper e lo hanno arrestato per rapina impropria. Questa mattina, il giudice ha rinviato l'udienza decidendo però di lasciare in carcere l'uomo fino al processo.

 

Solo un mese fa, sempre i carabinieri, hanno bloccato un altro «topo» da camper seriale.

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati