In corso Porta Nuova

Scontro tra monopattini in centro città: pirata della strada scappa dopo aver travolto una donna

Monopattini parcheggiati in corso Porta Nuova
Monopattini parcheggiati in corso Porta Nuova
Monopattini parcheggiati in corso Porta Nuova
Monopattini parcheggiati in corso Porta Nuova

Pirata della strada in monopattino: è scappato dopo aver travolto una donna, che si stava spostando con lo stesso mezzo. E' successo venerdì sera intorno alle 20 in pieno centro città, in corso Porta Nuova, all'altezza di piazza Pravadal.

Lì è avvenuto lo scontro e l'uomo è fuggito dopo aver scaraventato a terra la 32enne, poi ricorsa alle cure mediche con 30 giorni di prima prognosi. Gli agenti della polizia locale avrebbero già in mano delle informazioni sul "pirata", di giovane età, fuggito a bordo del monopattino in direzione Stazione, senza prestare il minimo soccorso e senza attendere l'arrivo degli agenti che sono giunti in corso Porta Nuova nel giro di pochi minuti.

Leggi anche
Sono oltre duemila i monopattini in giro per Verona: venti incidenti registrati in cinque mesi

La polizia municipale invita chiunque abbia informazioni sull'incidente a contattare il Comando di via del Pontiere. Gli agenti stanno visionando le telecamere pubbliche e private della zona. Solo venerdì sempre la Polizia Locale aveva individuato un altro pirata stradale che aveva tamponato un ciclista procurandogli varie fratture in zona sud della città