Sensibilizzazione

Polizia di Stato e Calzedonia insieme per la campagna di prevenzione: «Questo non è amore»

Nei negozi del brand veronese distribuita la shopper con lo slogan dell'iniziativa
La campagna di sensibilizzazione "Questo non è amore" di Polizia di Stato e Calzedonia
La campagna di sensibilizzazione "Questo non è amore" di Polizia di Stato e Calzedonia
La campagna di sensibilizzazione "Questo non è amore" di Polizia di Stato e Calzedonia
La campagna di sensibilizzazione "Questo non è amore" di Polizia di Stato e Calzedonia

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne si rinnova la partnership tra Polizia di Stato e Calzedonia nell’ambito della campagna di prevenzione “Questo non è amore”.

Da alcuni giorni, infatti, viene distribuita in tutti i punti vendita d’Italia una shopper che riporta gli slogan della campagna con l’obiettivo di arrivare a tutte le donne attraverso un linguaggio iconografico, chiaro ed immediato. Informare sugli strumenti a disposizione, sensibilizzare le donne a cogliere tutti i segnali - anche minimi - degli abusi fisici e psicologici, esortarle a denunciare le violenze sono alcune delle finalità che si intendono raggiungere con le campagne di sensibilizzazione ed informazione che da anni la Polizia di Stato porta avanti capillarmente su tutto il territorio nazionale e che, anche quest’anno, hanno visto il coinvolgimento di un’azienda di respiro internazionale come Calzedonia.