La ragazza travolta in via Bassetti

Moschea piena per accompagnare l'ultimo viaggio di Madiha

I funerali di Madiha
I funerali di Madiha
Funerali di Madiha (video Marchiori)

Non è andata via da sola, Madiha Rahmad.

Ad accompagnarla nell'ultimo saluto c'erano i suoi amici, quelli che l'hanno aiutata durante la permanenza qui a Verona, quelli che le hanno dato un lavoro, quelli che con lei hanno trascorso il tempo libero. C'erano le donne che hanno preparato la sua salma secondo il rito islamico, lavando quel corpo e avvolgendolo in un lenzuolo bianco. Erano tutti lì, nella moschea di via Biondani e Bencivenga, per fare sentire a lei e alla sua famiglia che qui, la giovane donna era amata.

Tra i tanti volti con le lacrime agli occhi, anche quello di Niccolò, il giovane che era con la ragazza quando è stata investita all'alba di domenica scorsa in via Bassetti da un automobilista ubriaco che ha cancellato per sempre l'esistenza di quella giovane donna ed i suoi sogni.

Alessandra Vaccari