In centro

È tornata la Marcia del Giocattolo: nemmeno la pioggia ferma i podisti

Delle 4000 persone iscritte alla manifestazione, sono poche quelle rimaste a casa a causa del maltempo
I podisti alla partenza della 45esima Marcia del Giocattolo
I podisti alla partenza della 45esima Marcia del Giocattolo
Marcia del Giocattolo (Foto Marchiori)

L’attesa della partenza. Delle 4000 persone iscritte alla 45ª Marcia del Giocattolo alcune sono rimaste a casa a causa del maltempo. Confermato il numero dei partecipanti della Fast, la competitiva di 10 km per le vie del centro, inserita nel calendario della Fidal.

 

Partenza Marcia Giocattolo (Marchiori)

 

L’hashtag per tutti è #Seminaunsorriso per devolvere parte del ricavato all’Abeo. In coda ai competitivi sono poi partiti i partecipanti alla classica, lungo due percorsi di 5 o di 10 km per le vie della città che rimarrà transennata fino alle 10.30 circa.

 

I tre format

La Marcia del Giocattolo 2022 prevede tre format di gara: Fast, l'anima competitiva dell'evento una 10 Km inserita nel calendario regionale FIDAL, Classica, percorribile a passo libero e proposta nella doppia variante da 5 e 10 Km, e ovviamente Family, un percorso ideale per le famiglie, dove l'esplorazione cittadina è colorata da diversi momenti di animazione. Il ricavato netto dell’evento sarà devoluto ad ABEO ODV Onlus.

Family Run (Marchiori)

Anna Perlini