Dal 12 novembre al 26 dicembre

Dopo un anno di assenza, al via i mercatini di Natale. Allestite anche due piste di pattinaggio

Presentazione mercatini di Natale (video Noro)

Fremono gli ultimi preparativi in centro per l'allestimento dei Mercatini di Natale che da domani (12 novembre) al 26 dicembre saranno protagonisti nella città antica, facendo tappa nei fine settimana anche nei quartieri.

Dopo lo stop dell'anno scorso imposto dalla pandemia, quest'anno piazza dei Signori torna ad accogliere la magia del Natale d'oltralpe con i prodotti tipici di Norimberga. Le casette di legno con golose offerte enogastronomiche locali e di oggettistica natalizia sono in allestimento anche in Cortile Mercato Vecchio e in Cortile del Tribunale. La Loggia di Fra Giocondo ospiterà la Casa di Babbo Natale, il trenino dei bimbi troverà posto nel Cortile del Tribunale. Stand e luci a tema anche su Ponte Pietra e Castelvecchio.

 

La presentazione dei mercatini di Natale
La presentazione dei mercatini di Natale

 

Tra le novità più rilevanti di questa inedita edizione della ripartenza - dove sicurezza e distanziamento rimangono sorvegliati speciali - due piste di ghiaccio nella vasca e nei giardini dell'Arsenale: una più grande, l'altra a misura di bambino e principianti. L'iniziativa è stata presentata questa mattina in sala Arazzi dal sindaco Federico Sboarina, l'assessore al Commercio Nicolò Zavarise, il presidente del Comitato per Verona Luciano Corsi e dai presidenti di Confcommercio e Confesercenti.

Hanno portato il loro saluto in Comune anche le mascotte dei parchi a tema cittadini e delle attrazioni natalizie e non, Gardaland, Parco Natura Viva, Flover, Funivia del Monte Baldo. La capienza nelle piazze dei Mercatini è fissata a circa 1.200 persone, nel pomeriggio in prefettura è in programma una riunione per l'ordine e la sicurezza in vista dell'apertura di domani. L'inaugurazione ufficiale è per sabato mattina alle 11.30.

Ilaria Noro