CHIUDI
CHIUDI

11.08.2020

Viola il divieto
di dimora in città
32enne arrestato

I carabinieri
I carabinieri

Il giudice gli aveva imposto il divieto di non dimorare a Verona, ordine che il 32enne tunisino ha più volte ignorato sfidando sempre la fortuna. L'uomo con diversi precedenti per spaccio è stato arrestato ieri .

 

Il Tribunale di Verona nei giorni scorsi ha tramutato in carcere la pena dell'uomo che  era irreperibile da qualche giorno. Nel pomeriggio di ieri però la fortuna lo ha abbandonato perché un carabiniere libero dal servizio lo ha riconosciuto in giro per la città in sella a una bici e ha avvertito i colleghi continuando a pedinarlo fino a quando è stato possibile arrestarlo in sicurezza, con l'aiuto dei militari arrivati con la gazzella.  

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie