CHIUDI
CHIUDI

25.03.2019

Vinitaly numero 53
nel segno di nuovi
record e sfide

Record di espositori, 4.600 aziende da 35 nazioni, per la 53ª edizione di Vinitaly in programma dal 7 al 10 aprile. Numeri e novità sono stati snocciolati questa mattina al Pirellone, sede della Regione Lombardia, in una conferenza alla quale hanno partecipato il presidente di Veronafiere Maurizio Danese, quello di Unioncamere Lombardia Gian Domenico Auricchio, della Regione Attilio Fontana con una rapida incursione anche del vicepremier Matteo Salvini, che ha annunciato: «Sarò anche io presente a Vinitaly, nei primi due giorni».

 

RECORD E NOVITÀ. «Record di aziende ma anche dell'area espositiva che quest'anno raggiunge i 100mila metri quadri», ha spiegato Danese. E una novità è rappresentata dalla nuova Organic Area che ospiterà VinitalyBio e la collettiva dell'associazione Vi.Te-Vignaioli e Territori. Sarà accolta quest'anno all'interno del padiglione F dove troverà posto anche Vinitaly Design che proporrà tutti quei prodotti e accessori che completano l'offerta legata alla promozione del vino, all'esperienza sensoriale è all'accoglienza.

Francesca Lorandi
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1
Elezioni-2019 Europee Amministrative
giro2019 giro2019

Sondaggio

Sboarina e Salvini vogliono chiudere i cannabis store legali. Siete d'accordo?
ok

Spettacoli

Sport