I DATI FORNITI DALLA REGIONE

Vaccini in Veneto, brusca frenata nell'ultima settimana: da 193 a 125 mila

L'andamento delle vaccinazioni
L'andamento delle vaccinazioni

AGGIORNAMENTO 19 APRILE

Secondo il bollettino regionale aggiornato a ieri sera alle 23,59, nella giornata di ieri sono state somministrate 18.095 dosi di vaccino anti Covid, di cui 10.567 prime dosi e 7.528 cicli completati.

In totale 1.308.194 dosi somministrate dall'inizio della campagna vaccinale. Gli ultraottantenni che hanno ricevuto almeno una dose sono ad oggi il 91%. Il 7,8% della popolazione ha completato il ciclo di vaccinazione. Il 19% della popolazione veneta ha ricevuto almeno una dose. A Verona ieri sono state somministrate (tra Ulss 9 e Azienda Ospedaliera) 4.979 dosi, per un totale di 239.033.

Dal grafico emerge la brusca frenata, legata anche alla carenza di dosi, dell'ultima settimana in Veneto: si è passati da 193.000 somministrazioni della settimana precedente alle 125.000 di quella appena passata. E' il dato più basso delle ultime settimane.

 

AGGIORNAMENTO 18 APRILE

Secondo il bollettino regionale aggiornato a ieri sera alle 23,59, nella giornata di ieri sono state somministrate 22.814 dosi di vaccino anti Covid, di cui 15.540 prime dosi e 7.274 cicli completati. In totale 1.290.479 dosi somministrate dall'inizio della campagna vaccinale.

 

Gli ultraottantenni che hanno ricevuto almeno una dose sono ad oggi l'89,9%. Il 7,7% della popolazione ha completato il ciclo di vaccinazione. Il 18,8% della popolazione veneta ha ricevuto almeno una dose.

A Verona ieri sono state somministrate (tra Ulss 9 e Azienda Ospedaliera) 3.970 dosi, per un totale di 234.184.

 

AGGIORNAMENTO 17 APRILE

Secondo il bollettino regionale aggiornato a ieri sera alle 23,59, nella giornata di ieri sono state somministrate 25.037 dosi di vaccino anti Covid, di cui 13.095 prime dosi e 11.942 cicli completati. In totale 1.268.680 dosi somministrate dall'inizio della campagna vaccinale.

 

Gli ultraottantenni che hanno ricevuto almeno una dose sono ad oggi l'87,6%. Il 7,5% della popolazione ha completato il ciclo di vaccinazione. Il 18,5% della popolazione veneta ha ricevuto almeno una dose.

A Verona ieri sono state somministrate (tra Ulss 9 e Azienda Ospedaliera) 3.993 dosi, per un totale di 230.850.

AGGIORNAMENTO 16 APRILE

Secondo il bollettino regionale aggiornato a ieri sera alle 23,59, nella giornata di ieri sono state somministrate 22.222 dosi di vaccino anti Covid, di cui 11.305 prime dosi e 10.917 cicli completati. Gli ultraottantenni che hanno ricevuto almeno una dose sono ad oggi l'86,9%. Il 7,3% della popolazione ha completato il ciclo di vaccinazione. Il 18,2% della popolazione veneta ha ricevuto almeno una dose.

A Verona ieri sono state somministrate (tra Ulss 9 e Azienda Ospedaliera) 3.652 dosi, per un totale di 226.888.

 

AGGIORNAMENTO 15 APRILE

Secondo il bollettino regionale aggiornato a ieri sera alle 23,59, nella giornata di ieri sono state somministrate 16.356 dosi di vaccino anti Covid, di cui 9.730 prime dosi e 6.626 cicli completati. Gli ultraottantenni che hanno ricevuto almeno una dose sono ad oggi l'86%. Il 7% della popolazione ha completato il ciclo di vaccinazione.

A Verona ieri sono state somministrate (tra Ulss 9 e Azienda Ospedaliera) 4.513 dosi (il dato più alto degli ultimi dieci giorni), per un totale di 223.255.Il 18% della popolazione veneta ha ricevuto almeno una dose.

 

AGGIORNAMENTO 14 APRILE

Secondo il bollettino regionale aggiornato a ieri sera alle 23,59, nella giornata di ieri sono state somministrate 13881 dosi di vaccino anti Covid, di cui 8467 prime dosi e 5414 cicli completati. Gliultraottantenni che hanno ricevuto almeno una dose sono ad oggi l'85,5%. Il 6,9% della popolazione ha completato il ciclo di vaccinazione.

A Verona ieri sono state somministrate (tra Ulss 9 e Azienda Ospedaliera) 3534 dosi, per un totale di 218.863.

 

AGGIORNAMENTO 13 APRILE

La Regione  ha diramato il bollettino aggiornato a ieri sera (ore 23.59) sulla campagna vaccinale: ieri sono state somministrate 16.049 dosi, delle quali 3.882 nel Veronese.

 

Finora le dosi somministrate in Veneto sono state 1.194.426 (il 94,4% delle dosi fornite alla regione), il 17,7% della popolazione ha ricevuto la prima dose, il 6,8% ha completato il ciclo) su un target di persone da vaccinare di 4.197.924 (non vengono considerati i minori, per i quali al momento non è prevista la vaccinazione). Il 84,8% della popolazione ultra ottantenne ha ricevuto almeno una dose.

 

Verona sono state somministrate in totale 215.451 dosi. Le persone da vaccinare nella provincia scaligera sono 784.077.

 

Stando alla tabella fornita dalla Regione, il Veneto ha somministrato in media 54,7 dosi ogni 10.000 abitanti. Si tratta della prima tra le regioni più popolose per numero di dosi somministrate, al secondo posto il Piemonte con una media 52,6 dosi per 10mila abitanti

 

 

AGGIORNAMENTO 12 APRILE

La Regione  ha diramato il bollettino aggiornato a ieri sera (ore 23.59) sulla campagna vaccinale: ieri sono state somministrate 27.574 dosi, delle quali 3.765 nel Veronese.

 

Finora le dosi somministrate in Veneto sono state 1.171.496 (il 93,1% delle dosi fornite alla regione), il 17,5% della popolazione ha ricevuto la prima dose, il 6,6% ha completato il ciclo) su un target di persone da vaccinare di 4.197.924 (non vengono considerati i minori, per i quali al momento non è prevista la vaccinazione). Il 84,3% della popolazione ultra ottantenne ha ricevuto almeno una dose.

 

Verona sono state somministrate in totale 211.638 dosi. Le persone da vaccinare nella provincia scaligera sono 784.077.

 

Stando alla tabella fornita dalla Regione, il Veneto ha somministrato in media 55,8 dosi ogni 10.000 abitanti. Si tratta della prima tra le regioni più popolose per numero di dosi somministrate, al secondo post la Toscana con una media 52,1 dosi per 10mila abitanti

 

AGGIORNAMENTO 11 APRILE

La Regione  ha diramato il bollettino aggiornato a ieri sera (ore 23.59) sulla campagna vaccinale: ieri sono state somministrate 27.215 dosi, delle quali 4.121 nel Veronese.

 

Finora le dosi somministrate in Veneto sono state 1.157.337 (il 91,4% delle dosi fornite alla regione), il 17,2% della popolazione ha ricevuto la prima dose, il 6,5% ha completato il ciclo) su un target di persone da vaccinare di 4.197.924 (non vengono considerati i minori, per i quali al momento non è prevista la vaccinazione). Il 82,5% della popolazione ultra ottantenne ha ricevuto almeno una dose.

 

Verona sono state somministrate in totale 208.167 dosi. Le persone da vaccinare nella provincia scaligera sono 784.077.

 

Stando alla tabella fornita dalla Regione, il Veneto ha somministrato in media 51,8 dosi ogni 10.000 abitanti. Si tratta della seconda tra le regioni più popolose per numero di dosi somministrate. Il Veneto è secondo solo alla Toscana con una media 54,8 dosi per 10mila abitanti

 

Leggi anche
Vigili casa per casa degli ultra ottantenni: «Consegneranno le prenotazioni per il vaccino»

AGGIORNAMENTO 10 APRILE

La Regione  ha diramato il bollettino aggiornato a ieri sera (ore 23.59) sulla campagna vaccinale: ieri sono state somministrate 32.485 dosi, delle quali 4.197 nel Veronese.

 

Finora i vaccinati in Veneto con almeno una dose sono stati 1.130.389 (il 89,3% delle dosi fornite alla regione), il 16,8 % della popolazione ha ricevuto la prima dose, il 6,3% ha completato il ciclo) su un target di persone da vaccinare di 4.197.924 (non vengono considerati i minori, per i quali al momento non è prevista la vaccinazione). Il 80,8% della popolazione ultra ottantenne ha ricevuto almeno una dose.

 

Verona sono state somministrate in totale 204.048 dosi. Le persone da vaccinare nella provincia scaligera sono 784.077.

 

Stando alla tabella fornita dalla Regione, il Veneto ha somministrato in media 50,3 dosi ogni 10.000 abitanti. Si tratta della seconda tra le regioni più popolose per numero di dosi somministrate. Il Veneto è secondo solo alla Toscana con una media 56,3 dosi per 10mila abitanti

 

AGGIORNAMENTO 9 APRILE:

Sono state 33.545 le dosi di vaccino somministrate in Veneto nella giornata di ieri, 8 aprile (il dato è aggiornato alle 23.59), per un totale finora di 1.098.408 dosi. La maggior parte erano prime somministrazioni (25445), mentre sono 8100 i cicli completati ieri (in tutto finora 300.047, il 6,1% della popolazione). Lo rileva il monitoraggio giornaliero della Regione Veneto.

A Verona l'Ulss 9 e l'Azienda ospedaliera hanno somministrato ieri 4203 dosi, arrivano a un totale di 199.864.

 

Gli ultraottantenni veneti che hanno ricevuto finora almeno una dose sono il 78,9% del totale.

 

La media giornaliera nell'ultima settimana è stata di 48 dosi ogni 10.000 abitanti, tra le più alte in Italia, seconda solo alla Toscana.

 

 

AGGIORNAMENTO 8 APRILE

La regione Veneto ha diramato il bollettino aggiornato a ieri sera (ore 23.59) sulla campagna vaccinale: ieri sono state somministrate 34.631 dosi.

Finora i vaccinati in Veneto con almeno una dose sono stati 1.065.922 (il 84,2% delle dosi fornite alla regione), il 15,9 % della popolazione ha ricevuto la prima dose, il 6% ha completato il ciclo) su un target di persone da vaccinare di 4.197.924 (non vengono considerati i minori, per i quali al momento non è prevista la vaccinazione). Il 77% della popolazione ultra ottantenne ha ricevuto almeno una dose.

 

Stando alla tabella fornita dalla Regione, il Veneto ha somministrato in media 45,6 dosi ogni 10.000 abitanti. Si tratta della seconda tra le regioni più popolose per numero di dosi somministrate. Superata dalla Toscana con una media 50,4 dosi per 10mila abitanti.

 

AGGIORNAMENTO 7 APRILE

Dopo il rallentamento dovuto delle giornate di festa e alla carenza di vaccini torna a salire il numero delle inoculazioni giornaliere in Veneto e in Fiera si inaugura il nuovo accesso da viale dell'Industria. La regione  ha diramato il bollettino aggiornato a ieri sera (ore 23.59) sulla campagna vaccinale: ieri sono state somministrate 27.835 dosi, delle quali 4.872 nel Veronese, oltre il doppio del giorno precedente.

 

Finora i vaccinati in Veneto con almeno una dose sono stati 1.031.426 (il 81,9% delle dosi fornite alla regione), il 15,3 % della popolazione ha ricevuto la prima dose, il 5,8% ha completato il ciclo) su un target di persone da vaccinare di 4.197.924 (non vengono considerati i minori, per i quali al momento non è prevista la vaccinazione). Il 76,1% della popolazione ultra ottantenne ha ricevuto almeno una dose.

 

Verona sono state somministrate in totale 188.794. Le persone da vaccinare nella provincia scaligera sono 784.077.

 

Stando alla tabella fornita dalla Regione, il Veneto ha somministrato in media 46,7 dosi ogni 10.000 abitanti. Si tratta della seconda tra le regioni più popolose per numero di dosi somministrate. Da due giorni è superata dalla Toscana con una media 55,9 dosi per 10mila abitanti

 

Leggi anche
Vaccini in Fiera, dal 7 aprile nuovo ingresso pedonale protetto in viale dell'Industria

Media vaccinazioni per 10mila abitanti
Media vaccinazioni per 10mila abitanti

AGGIORNAMENTO 6 APRILE

La regione Veneto ha diramato il bollettino aggiornato a ieri sera (ore 23.59) sulla campagna vaccinale: ieri, giorno di Pasquetta, sono state somministrate 19.230 dosi, delle quali 2.356 nel Veronese.

 

Finora i vaccinati in Veneto con almeno una dose sono stati 1.003.679 (il 88,3% delle dosi fornite alla regione), il 14,8 % della popolazione ha ricevuto la prima dose, il 5,7% ha completato il ciclo) su un target di persone da vaccinare di 4.197.924 (non vengono considerati i minori, per i quali al momento non è prevista la vaccinazione). Il 75,1% della popolazione ultra ottantenne ha ricevuto almeno una dose.

 

Verona sono state somministrate in totale 183.923. Le persone da vaccinare nella provincia scaligera sono 784.077.

 

Stando alla tabella fornita dalla Regione, il Veneto ha somministrato in media 49 dosi ogni 10.000 abitanti. Si tratta della seconda tra le regioni più popolose per numero di dosi somministrate. Da ieri è stata superata dalla Toscana con una media 54,3 dosi per 10mila abitanti

Media settimanale dosi somministrate per regioni
Media settimanale dosi somministrate per regioni

Leggi anche
Zaia: «Sputnik? Aspetto il via libera dell'Ema e poi lo compero»

 

AGGIORNAMENTO 5 APRILE

La regione Veneto ha diramato il bollettino aggiornato a ieri sera sulla campagna vaccinale: ieri, giorno di Pasqua, sono state somministrate 7.842 dosi, delle quali 2.452 nel Veronese.

 

Finora i vaccinati in Veneto con almeno una dose sono stati 984.549 (il 86,7% delle dosi fornite alla regione), il 14,6 % della popolazione ha ricevuto la prima dose, il 5,6% ha completato il ciclo) su un target di persone da vaccinare di 4.197.924 (non vengono considerati i minori, per i quali al momento non è prevista la vaccinazione). Il 74,4% della popolazione ultra ottantenne ha ricevuto almeno una dose.

 

Verona eseguite 181.568 dosi. Le persone da vaccinare nella provincia scaligera sono 784.077.

Stando alla tabella fornita dalla Regione, il Veneto è la regione che nella scorsa settimana ha vaccinato di più in rapporto alla popolazione: 52,5 dosi ogni 10.000 abitanti.

Leggi anche
Vaccini: anziani spediti a casa per mancanza di dosi, rinviati i richiami Pfizer. Scuse dell'Ulss

AGGIORNAMENTO 4 APRILE

Alle 23.59 di ieri hanno toccato quota 179.814 i vaccinati nel Veronese contro il covid, con i 180.000 superati oggi: anche nel giorno di Pasqua infatti non si ferma la macchina dei vaccini.

Ieri (fonte tabella regionale) sono stati 2.615 i vaccinati a Verona e provincia, 22.200 in Veneto.

Al momento possono prenotare il vaccino (qui il sito) ultrasettantenni, pazienti fragili e disabili gravi.

La Regione Veneto è quella nell'ultima settimana che fra le regioni più popolose ha vaccinato più persone rispetto alla popolazione.

 

AGGIORNAMENTO 3 APRILE

La regione Veneto ha diramato il bollettino aggiornato a ieri sera sulla campagna vaccinale: ieri sono state somministrate 24.972 dosi, delle quali 6.847 nel Veronese.

 

Finora i vaccinati in Veneto con almeno una dose sono stati 954.634 (il 92,4% delle dosi fornite alla regione), il 14,1 % della popolazione ha ricevuto la prima dose, il 5,4% ha completato il ciclo) su un target di persone da vaccinare di 4.197.924 (non vengono considerati i minori, per i quali al momento non è prevista la vaccinazione). Il 72,8% della popolazione ultra ottantenne ha ricevuto almeno una dose.

 

A Verona eseguite in totale 176.500 dosi. Le persone da vaccinare nella provincia scaligera sono 784.077.

Stando alla tabella fornita dalla Regione, il Veneto è la regione che nella scorsa settimana ha vaccinato di più in rapporto alla popolazione: 62,1 dosi ogni 10.000 abitanti.

 

Leggi anche
Ecco come funziona il sito per prenotare il vaccino anticovid in Veneto

AGGIORNAMENTO 1° APRILE

La regione Veneto ha diramato il bollettino aggiornato a ieri sera sulla campagna vaccinale: ieri sono state somministrate 37.276 dosi, delle quali 6.419 nel Veronese.

Finora i vaccinati in Veneto con almeno una dose sono stati 905.606 (il 91,1% delle dosi fornite alla regione), il 13,4% della popolazione ha ricevuto la prima dose, il 5,2% ha completato il ciclo) su un target di persone da vaccinare di 4.197.924 (non vengono considerati i minori, per i quali al momento non è prevista la vaccinazione). Il 62,9% della popolazione ultra ottantenne ha ricevuto almeno una dose

A Verona eseguite in totale 163.184 dosi. Le persone da vaccinare nella provincia scaligera sono 784.077.

Stando alla tabella fornita dalla Regione, il Veneto è la regione che nella scorsa settimana ha vaccinato di più in rapporto alla popolazione: 63,8 dosi ogni 10.000 abitanti.

 

Leggi anche
Ecco come funziona il sito per prenotare il vaccino anticovid in Veneto

AGGIORNAMENTO 31 MARZO

La regione Veneto ha diramato il bollettino aggiornato a ieri sera sulla campagna vaccinale: ieri sono state somministrate 35.464 dosi, delle quali 6.273 nel Veronese.

Finora i vaccinati in Veneto con almeno una dose sono stati 868.537 (il 87,4% delle dosi fornite alla regione, il 12,8% della popolazione ha ricevuto la prima dose, il 5% ha completato il ciclo) su un target di persone da vaccinare di 4.197.924 (non vengono considerati i minori, per i quali al momento non è prevista la vaccinazione).

A Verona eseguite in totale 157.486  dosi. Le persone da vaccinare nella provincia scaligera sono 784.077.

Stando alla tabella fornita dalla Regione, il Veneto è la regione che nella scorsa settimana ha vaccinato di più in rapporto alla popolazione: 391 dosi ogni 100.000 abitanti.

 

AGGIORNAMENTO 30 MARZO

La regione Veneto ha diramato il bollettino aggiornato a ieri sera sulla campagna vaccinale: ieri sono state somministrate oltre 31.000 dosi, delle quali poco meno di 6.000 nel Veronese.

Finora i vaccinati in Veneto con almeno una dose sono stati 833.073 (il 91% delle dosi fornite alla regione, il 12% della popolazione) su un target di persone da vaccinare di 4.197.924 (non vengono considerati i minori, per i quali al momento non è prevista la vaccinazione).

A Verona eseguite in totale 149.839 dosi. Le persone da vaccinare nella provincia scaligera sono 784.077.

Stando alla tabella fornita dalla Regione, il Veneto è la regione che nella scorsa settimana ha vaccinato di più in rapporto alla popolazione: 495 dosi ogni 100.000 abitanti.

 

 

QUI I DATI DEL 29 MARZO