CHIUDI
CHIUDI

03.07.2020 Tags: Verona Borgo Trento

Un tuffo gratis per riaprire le Santini

L’erba alta alle Santini. Ma le vasche sono pronte FOTO MARCHIORI
L’erba alta alle Santini. Ma le vasche sono pronte FOTO MARCHIORI

Una «tre ore» del tutto gratuita per ritornare a tuffarsi nelle piscine Santini, di via Villa, e aggiornarsi su corsi e attività in programma. Oggi, alle 16, l’impianto natatorio tra Ponte Crencano e Quinzano, aprirà finalmente i battenti per inaugurare la stagione estiva. Dopo le lamentele dei cittadini, che si erano dati appuntamento davanti ai cancelli della struttura sportiva, e alcune tensioni con Palazzo Barbieri per le inevitabili difficoltà nel ritornare in carreggiata alla luce dell’emergenza sanitaria scoppiata a marzo, il gestore della piscina comunale, ossia la società Sport Management, è riuscito a garantire la riapertura post Covid. E così hanno deciso di salutare l’utenza affezionata offrendo un pomeridiano ingresso gratuito prima dell’apertura giornaliera, da domani, negli orari canonici. «Purtroppo gli utenti non troveranno il solito praticello all’inglese a cui sono abituati perché la manutenzione del verde è stata interrotta a causa dell’emergenza. Ma le vasche sono pulite e disinfettate, c’è il cloro e l’acqua è abbastanza calda», annuncia il titolare della gestione, Sergio Tosi. «Per le famiglie proponiamo anche i centri estivi e potranno recepire ogni informazione al nostro punto informativo». L’impianto doveva il primo luglio, ma qualche problema con l’approvvigionamento dell’acqua ha allungato i tempi. Ma ora si parte. «Si ridà il la all’impianto con una piccola inaugurazione da condividere con gli affezionati alle piscine», interviene l’assessore comunale delegato allo sport, Filippo Rando. «Il momento è parecchio difficile per gli impianti sportivi in generale, visto che la riduzione forzata degli ingressi consentiti renderà difficile coprire le spese. È quindi un ottimo traguardo», conclude l’assessore, «che anche una piscina davvero tanto amata dai veronesi sia riuscita a trovare il modo di garantire il servizio». Da circa una settimana alle piscine Santini è già attivo un infopoint per fornire tutte le informazioni utili ai clienti e anche oggi sarà possibile ricevere informazioni dettagliate sulle modalità di recupero degli abbonamenti, dei corsi e delle altre attività di cui non si è usufruito durante il forzato periodo di chiusura. Per saperne di più si può telefonare allo 045.8352053 o scrivere a centrosantiniverona@sportmanagement.it. •

C.BAZZ.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie