Corsa podistica in presenza e virtuale

Torna la Marcia del Giocattolo l'8 dicembre, testimonial il Mago Forest

.
Mago Forest testimonial della Marcia del Giocattolo di Verona
Mago Forest testimonial della Marcia del Giocattolo di Verona
Mago Forest testimonial della Marcia del Giocattolo

Il Mago Forest è testimonial della 44ª Marcia del Giocattolo in programma come ogni anno l'8 dicembre, con partenza e arrivo in Bra.

Ad accompagnare i runner nei 10 km a passo lento o di corsa, in presenza o in qualsiasi luogo della Penisola, ci sarà la Città della Speranza di Padova, alla quale sarà devoluto il ricavato della raccolta fondi.

Organizzata dalla Straverona, la Marcia del Giocattolo ha da sempre finalità solidali rivolte ai bambini meno fortunati. Il charity program supporterà la raccolta fondi a favore della onlus che lotta dal 1994 contro le malattie oncologiche pediatriche, ed è il principale finanziatore dell’Istituto di Ricerca Pediatrica (IRP). Quest’ultima, inaugurata nel 2012, è una struttura di oltre 17.500 mq, di cui 10.000 dedicati esclusivamente alle attività di ricerca in diversi settori. Ogni anno l’Istituto porta avanti 10 progetti di ricerca, selezionati da un Comitato Scientifico Internazionale attraverso il Bando Direzione Scientifica IRP.

L'adesione di ogni partecipante alle opzioni di percorso ‘Virtuale’ e ‘Family’ fungerà da donazione diretta proprio alla Fondazione. Iscrizioni sul sito www.marciadelgiocattoloverona.it. Il pettorale personalizzato verrà inviato via mail. Si potranno ovviamente registrare anche i bambini che, insieme al pettorale, vedranno recapitato a casa l'immancabile giocattolo. Coloro che si iscriveranno all’evento in presenza, invece, troveranno tutto il materiale direttamente in Piazza Bra.

Anna Perlini