CHIUDI
CHIUDI

25.06.2019 Tags: Tetano

Tetano, l'ospedale:
«Condizioni critiche
Primo caso da anni»

«Le condizioni sono critiche. Il tetano è una malattia che mette a rischio la vita e ci vorranno almeno tre o quattro settimane per il decorso. È il primo caso di tetano che vedo nei bambini, e così molti medici come me».

Così il dottor Paolo Biban, direttore dell’Unità operativa complessa di Pediatria ad Indirizzo Critico, in merito alla bambina di dieci anni ricoverata a Verona dopo aver contratto il tetano. Sul suo caso è stata convocata una conferenza stampa, alla presenza del direttore dell'Azienda Ospedaliera Francesco Cobello.

In merito a chi ha fatto circolare la notizia che la bambina stava meglio, o in generale a chi ha minimizzato la malattia, Biban commenta: «C'è qualcuno che gioca con la pelle della gente».

I prossimi aggiornamenti verranno dati fra non prima di una settimana. 

 

A margine della conferenza stampa ha voluto intervenire l'avvocato della famiglia ha detto: «I vaccini non sono stati fatti perché ci sono delle intolleranze».

Correlati

Articoli da leggere

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1