CHIUDI
CHIUDI

14.10.2019

«Sono sordomuta»,
ma sente benissimo
Mendicante scoperta

La Polizia Municipale in via Mazzini
La Polizia Municipale in via Mazzini

Nell'ambito dei controlli degli ultimi giorni della Municipale in centro, in via Mazzini le pattuglie in borghese del Nucleo di Polizia Giudiziaria hanno scoperto e segnalato alla Procura della Repubblica una 24enne cittadina romena che simulava di essere sordomuta.

Mostrava un falso modulo di raccolta fondi: ha risposto a tutte le domande degli agenti dimostrando di sentirci benissimo.

«Non bisogna fidarsi di soggetti che chiedono beneficenza senza esserne in alcun modo autorizzati», è l'appello del comandante della Municipale Luigi Altamura, «purtroppo è una piaga che interessa anche altre città turistiche, c’è un sistema messo in piedi da cittadini romeni che riesce a guadagnare anche duecento euro al giorno per ogni accattone. Le associazioni di volontariato sono sempre ben riconoscibili, con raccolte fondi che vengono effettuate negli apposti banchetti, nelle ceni sociali o durante eventi e iniziative autorizzate».

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1