CHIUDI
CHIUDI

24.08.2019

Scuolabus,
stangata in arrivo
per le famiglie

Uno scuolabus
Uno scuolabus

Autunno caldo in vista? Intanto, dopo la crisi di governo ferragostana, c’è un ultimo mese d’estate che riserva una doccia fredda, anzi gelida, per le famiglie. È la conferma ufficiale di quanto già paventato: le spese del trasporto scolastico, svolto dal Comune per scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, sarà interamente a carico delle famiglie, senza alcun contributo dell’ente locale, salvo per famiglie in carico ai Servizi sociali. Ciò significa, come stima il dirigente comunale dell’Istruzione in una nota alle famiglie, che queste dovranno pagare duemila euro all’anno. Quasi sette volte i trecento euro sborsati sinora.

 

Tutta colpa della Corte dei Conti, che ha rilevato che il servizio di trasporto scolastico non rientra nell’elenco dei servizi a domanda individuale. E pertanto «il costo del servizio stesso deve trovare totale copertura da parte degli utenti», mentre finora veniva in gran parte coperto dal Comune.

 

Il Comune si è già mosso per evitare la stangata alle famiglie. Il sindaco ha scritto al ministero dell’Interno e al prefetto chiedendo «una modifica legislativa».

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1