terremoto

Scossa sismica
sul Garda
Avvertita a Verona

Il rilievo grafico di un sismografo
Il rilievo grafico di un sismografo
Il rilievo grafico di un sismografo
Il rilievo grafico di un sismografo

Una scossa sismica di magnitudo 3.6 (rilevazione dell'Istitituto Nazionale di Geofisica) ha interessato il comprensorio gardesano e fino a San Zeno di Montagna sulle pendici del Baldo ed è stata avvertita anche a Verona. Non si segnalano danni. «Una grande boato», segnala una veronese che si trovava nella zona di Torri del Benaco. «Un grande boato e il tremore delle strutture. Anche le acque del lago si sono improvvisamente mostrate più "mosse». Al momento non si segnalano danni a cose o persone.

Suggerimenti