CHIUDI
CHIUDI

19.06.2019 Tags: Mara Maionchi , Federico Sboarina

Sboarina: «Verona
città internazionale»
E invita la Maionchi

Mara Maionchi e Federico Sboarina
Mara Maionchi e Federico Sboarina

Sboarina con i conduttori di Rtl

 

 

«La città sta crescendo tantissimo e finalmente sta viaggiando a livello internazionale, soprattutto dal punto di vista culturale e artistico». Il sindaco di Verona Federico Sboarina è stato ospite di «W L'Italia», la trasmissione di Rtl 102.5 condotta da Angelo Baiguini e dalla veronese Valeria Benatti.

Il primo cittadino ha parlato del festival areniano, del progetto di riqualificazione della casa di Giulietta, di Verona Minor Hierusalem, della funicolare  e di «Power Hits», l'evento di Rtl di settembre in Arena che ha già fatto registrare il tutto esaurito. Ma anche di taser e controlli nei quartieri.

«La vera sfida», ha detto il sindaco, «è diventare ancora più grandi senza perdere i nostri standard di vivibilità».

 

Al termine  il sindaco ha incrociato la discografica e personaggio televisivo Mara Maionchi, che ha invitato a Verona, «città che le è rimasta nel cuore», ha detto, «dai tempi del Festivalbar».

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1