CHIUDI
CHIUDI

29.04.2019

Si fa scudo
con il figlio piccolo
per evitare l'arresto

I carabinieri sul luogo dell'arresto
I carabinieri sul luogo dell'arresto

Si è fatto scudo con il figlio di tre anni mentre i carabinieri cercavano di arrestarlo e la moglie lo guardava impotente.

C'è voluto l'arrivo di più pattuglie per bloccarlo, arrestarlo e mettere in sicurezza il piccolo e la donna. È accaduto nei giorni scorsi a San Massimo: i militari avevano bloccato la stagion wagon sulla quale viaggiava un tunisino di 38 anni con la famiglia.

 

Fin da subito l'uomo ha iniziato ad inveire contro i Carabinieri, mettendo in mezzo anche il figlio di tre anni. Solo con l'arrivo dei rinforzi, bambino e moglie sono stati fatti allontanare al sicuro, mentre i militari hanno trovato sull'auto un blocco di cocaina da 120 grammi e quasi 2.000 euro in contanti. 

Il 38enne a quel punto è stato arrestato e portato in carcere dove si attende l'esito della convalida e dell'interrogatorio di garanzia.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1