In Borgo Venezia

Rubano dalle auto in sosta, due ragazzi sorpresi dai carabinieri

In via Bodoni l'altra sera una signora, affacciata al balcone, ha notato un gruppo di giovani rovistare nella sua auto e ha allertato il 112.

I carabinieri del Radiomobile di Verona, giunti sul posto, hanno notato che alcune auto erano aperte o con i fari accesi. Da tre macchine era stato rubato qualcosa.

I responsabili, due giovani veronesi di 18 e 19 anni, hanno provato a nascondersi in una delle auto, ma sono stati fermati e denunciati per furto aggravato in concorso. Uno dei due è stato trovato in possesso di due coltellini, usati probabilmente per aprire le auto, ed è stato denunciato anche per il possesso di oggetti atti ad offendere.

Suggerimenti