CHIUDI
CHIUDI

06.04.2020

"Risorgere con te"
la mostra on line
dedicata alla Pasqua

«Risorgere con Te», la rassegna dell’Accademia d’Arte e Artigianato artistico si svela online. Prevista in un primo tempo nella chiesa inferiore di San Fermo Maggiore, chiusa a causa del decreto anti-Coronavirus, la mostra d’arte sacra è condivisa su YouTube e nella pagina ufficiale del sodalizio scaligero.

 

«La tecnologia ci consente di essere comunque presenti in forma virtuale», commenta la presidente Emanuela Terragnoli, «per condividere, celebrare e rinnovare il messaggio salvifico che ci proviene dalla Resurrezione di Cristo». «Nessun’altra settimana è più importante per la fede cristiana della Settimana Santa», osserva il parroco don Maurizio Viviani.

 

«Le opere proposte, derivanti da un approfondimento personale e a volte corale delle fonti bibliche e, contestualmente, delle ricerche tecniche figurative ed espressive, rappresentano una rilettura polimaterica dell’evento centrale della religione cristiana in tre registri: evangelico, simbolico e teologico».

 

A commentare la successione delle opere è il critico d’arte Simone Fappanini: «Estro e creatività permeano i pezzi proposti nei quali il messaggio della ricorrenza religiosa diventa un accorato appello alla fratellanza e alla pace». La cantata in sottofondo, «Jesu bleibet meine Freude» è eseguita al pianoforte dal maestro Nicola Dal Cero. Il percorso espositivo riunisce trentasei opere di valenti creativi contemporanei. Si alternano dipinti, sculture, arte digitale e grafiche.

 

Espongono: Anna Balestrieri, Giovanna Bergamaschi, Maria Grazia Bonomi, Duilio Busdon, Loretta Cantachin, Teresa Casarotto, Milena Cervini, Flaviana Colombari, Anna Paola Cozza, Maria Angela Fiorasi, Lorenzo Garmilli, Ennio Gaspari, Bruna Grigoletti, Elisa Migliaccio, Mariangela Milan, Laura Ottolini, Lorenza Pellini, Paola Reoli, Enrica Sessa, Emanuela Terragnoli, Stefania Vergazzini, Katia Vignola e Natalina Zerlotti. Marco Cerpelloni

Marco Cerpelloni
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie