CARABINIERI

Pusher trovato con cocaina e hashish nei calzini e nel risvolto dei pantaloni: arrestato

I carabinieri in viale Spolverini
I carabinieri in viale Spolverini
I carabinieri in viale Spolverini
I carabinieri in viale Spolverini

Una pattuglia dei carabinieri ha arrestato un trentunenne marocchino, irregolare e con precedenti, trovato in possesso di 25 grammi di hashish e 0,6 grammi di cocaina. In viale Spolverini i Carabinieri hanno notato un giovane che, con il volto nascosto dalla mascherina e dal cappuccio della felpa, alla vista dei militari accelerava il passo e imboccava una strada a senso unico e contromano per i militari. Questi, però, sono tornati poco dopo in viale Spolverini rintracciandolo.

 

Con una prima perquisizione sono stati trovati 20 grammi di hashish nascosti sotto la felpa. Poi, una volta in caserma sono stati trovati altri 5 grammi nel risvolto dei pantaloni e 0,6 grammi di cocaina in un calzino. La modalità e il confezionamento in più dosi hanno fatto ritenere che fossero destinate allo spaccio; l’uomo è stato arrestato e, comparso davanti al Giudice ieri mattina, in attesa del processo che si celebrerà a marzo, si dovrà presentare quotidianamente in caserma.