Dalla Bra a piazza Dante

Protesta contro vaccini e Green pass, centinaia al corteo in centro

.
Protesta contro il Green pass (Marchiori)

Al grido «libertà» sono centinaia le persone che stanno sfilando in centro città dichiarandosi contrari all'obbligo vaccinale, al green pass e a quello che definiscono «il passaporto schiavitù».

#stopdittatura, #disobbedienzacivile, gli hashtag impressi su striscioni rosso accessi e a qualche bandiera veneta su cui sventola il leone di San Marco si mescolano frasi di contestazione, il richiamo alla Costituzione e addirittura frasi che interpretano la certificazione verde come frutto di una legge nazista. L'appuntamento delle 17.30.sotto il municipio è stato puntualissimo e persino anticipato e poi il fiume di persone ha imboccato via Mazzini per raggiungere la prefettura in piazza Dante, dove ancora si trova.

 

A lato della manifestazione contro il Green pass c'è chi fa sentire la propria voce in maniera decisamente più mistica, affidando alla preghiera lo stesso auspicio di "libertà". In questo caso gli organizzatori sono più tracciabili e legati al gruppo Piccola Matita del Cuore.

 

Preghiera anti Covid in Bra (Bazzanella)

Chiara Bazzanella

Suggerimenti