CHIUDI
CHIUDI

01.12.2017

Picchia la fidanzata
e le rompe il naso
Fermato, è in cella

La Polizia in via XX Settembre
La Polizia in via XX Settembre

Qualcuno ha avvisato le Volanti che un uomo stava picchiando una donna in strada. E quando la pattuglia è arrivata in via XX Settembre ha visto Fouad Belkhadem che prendeva una ragazza per i capelli e le sbatteva la faccia contro il muro.

Sono stati gli agenti a bloccarlo mentre lei cercava di nascondere il volto tumefatto sotto il cappuccio della felpa. Fratture multiple al naso, ferite alla testa e lesioni al collo i traumi riscontrati dal pronto soccorso una volta che la ragazza è stata accompagnata in ospedale. Sono stati gli agenti a chiamare il 118 e a far intervenire l’ambulanza. Perché lei, che ha una relazione con lui da 4 anni, non aveva intenzione di farsi visitare.

Ma per lei la prognosi, al momento, è di almeno 30 giorni. Il giudice Rita Caccamo ha convalidato l’arresto e ha ritenuto che l’unica misura idonea per il trentenne marocchino fosse il carcere. Il processo è stato aggiornato al 12 febbraio.

F.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il Verona ha scelto Ivan Juric. Cosa ne pensi?
Ivan Juric
ok

Spettacoli

Sport

giro2019 giro2019