I fatti di venerdì scorso

Pestaggio in piazza Cittadella: denunciati i tre responsabili, due sono minorenni

Individuati i responsabili della brutale aggressione della settimana scorsa in piazza Cittadella, quando un 62enne di Castel d'Azzano è stato brutalmente pestato da un gruppo di ragazzi.

L’uomo, lasciato a terra agonizzante, era stato poi curato al pronto soccorso di Borgo Trento.

I carabinieri di Verona, grazie all’analisi delle immagini di videosorveglianza e ai testimoni,  ha individuato  e denunciati come responsabili tre giovanissimi di origine nordafricana, uno da poco maggiorenne e gli altri ancora minorenni. Da quanto emerso, spiega una nota dell'Arma, la vittima aveva rimproverato i giovani perchè stavano facendo rumore: la situazione è rapidamente degenerata in uno scambio di insulti e spinte, per poi sfociare nella brutale aggressione alla vittima.

 

Leggi anche
Pestato da cinque ragazzi in pieno centro: «Sembravano bestie feroci, ho temuto di morire»