CHIUDI
CHIUDI

06.04.2020

Nuova ordinanza
in arrivo: «Su bus
e taxi, mascherine»

Cittadini in fila al supermercato con la mascherina
Cittadini in fila al supermercato con la mascherina

Sulle misure di contenimento dell’epidemia da coronavirus si annuncia un nuovo giro di vite in città, con misure ancor più stringenti. «L’intenzione», anticipa il sindaco Federico Sboarina, «è quella di estendere l’obbligo di indossare mascherina e guanti anche a chi viaggia sui mezzi pubblici, autobus e taxi. In questo modo, quindi si vuole seguire lo stesso principio sancito nell’ordinanza del presidente della Regione Zaia», sottolinea il sindaco, «per quanto riguarda l’obbligo di munirsi di questi dispositivi di protezione individuale in negozi, farmacie e supermercati, che sono zone di assembramento naturale».

 

Ovviamente, se nella giornata odierna il presidente Luca Zaia dovesse prendere una misura analoga a quella ipotizzata a Palazzo Barbieri, come è possibile che avvenga, non ci sarà bisogno di un’ulteriore ordinanza sindacale. 

Enrico Santi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie