LA PROVOCAZIONE

Non c'è due senza tre
Anche Salgari
con la mascherina

La statua di Emilio Salgari di fronte alla biblioteca civica di via Cappello
La statua di Emilio Salgari di fronte alla biblioteca civica di via Cappello
La statua di Emilio Salgari di fronte alla biblioteca civica di via Cappello
La statua di Emilio Salgari di fronte alla biblioteca civica di via Cappello

Non c'è due senza tre. Dopo Barbarani e Bernardi, ora anche Emilio Salgari sfoggia una mascherina, stilosa e a righe. Potendolo fare e si mostra persino più virtuoso, e protegge la mano in aria con un guanto bianco. L'opera è di Sergio Pasetto e il monumento, promosso dal comitato Fantasia, dal 2015 accoglie i cittadini che frequentano la biblioteca Civica in via Cappello

Chiara Bazzanella

Suggerimenti