CHIUDI
CHIUDI

23.03.2019

«Nella mia città nessuno è straniero». In migliaia alla manifestazione antirazzista

«Non dovranno mai più esserci porte e porti chiusi per le persone che scappano da povertà, conflitti, persecuzioni, mancanza di opportunità e cercano in Europa, in Italia e a Verona condizioni di vita dignitose».

Questo il messaggio della manifestazione «PassaPorti», che ha visto la partecipazione di migliaia di persone oggi in un corteo che è partito dalla stazione di Porta Nuova per arrivare in piazza Bra.

La marcia è stata organizzata dal cartello di associazioni «Nella mia città nessuno è straniero» all'interno della «settimana d'azione contro il razzismo». 

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1
Elezioni-2019 Europee Amministrative
giro2019 giro2019

Sondaggio

Sboarina e Salvini vogliono chiudere i cannabis store legali. Siete d'accordo?
ok

Sport