Covid-19, i dati

Nel Veronese negli ultimi tre mesi meno morti che nel solo gennaio e 300 in meno di dicembre

Medici e infermieri controllano le condizioni di un paziente Covid in un reparto di terapia intensiva
Medici e infermieri controllano le condizioni di un paziente Covid in un reparto di terapia intensiva
Medici e infermieri controllano le condizioni di un paziente Covid in un reparto di terapia intensiva
Medici e infermieri controllano le condizioni di un paziente Covid in un reparto di terapia intensiva

Negli ultimi tre mesi nel Veronese i decessi per covid-19 sono stati poco più della metà di quelli di dicembre 2020.

I dati diffusi quotidianamente da azienda Zero confermano da un lato la tragedia che si è consumata nell'ultimo mese dello scorso anno, dall'altro il progressivo miglioramento della situazione in questo.

418 i morti tra febbraio, marzo e aprile 2021, 698 solo nel dicembre 2020, mese peggiore da inizio pandemia. A gennaio 2021, altro mese tragico, sono stati 462. Finora i decessi da coronavirus nel Veronese sono stati 2.578.

 

I DATI DEI MORTI PER CORONAVIRUS A VERONA E PROVINCIA

  • Dicembre 2020: 698 decessi 
  • Gennaio 2021: 462 decessi
  • Febbraio 2021: 154 decessi
  • Marzo 2021: 130 decessi
  • Aprile 2021: 134 decessi

 

Leggi anche
Covid, a Verona i dati peggiori del Veneto per mortalità

Riccardo Verzè

Suggerimenti