CHIUDI
CHIUDI

08.07.2020

Mense scolastiche,
iscrizioni e rette
vengono rimborsate

Una mensa scolastica
Una mensa scolastica

Le rette delle mense scolastiche comunali e statali, dalle materne alle medie, saranno rimborsate alle famiglie. La giunta comunale ha deliberato stamattina di restituire interamente quanto già pagato per i mesi in cui i servizi scolastici sono rimasti sospesi a causa dell’emergenza Coronavirus. La restituzione delle rette già pagate era stata decisa dalla giunta in marzo, ma il provvedimento è stato fatto oggi perché bisognava attendere il Dpcm che sancisse la chiusura definitiva delle scuole al 30 giugno senza rientro in classe. 

 

Per i Nidi comunali il rimborso della quota d’iscrizione di 76 euro verrà effettuato con il pagamento di settembre.  Nei quattro mesi di Covid, i genitori dei bambini dei Nidi non hanno pagato la quota mensile che comprende retta e refezione, quindi a queste famiglie va restituita solo l' iscrizione.  Per chi invece frequenta tutte le altre scuole con servizio mensa saranno resi gli importi pagati in anticipo.

 

Per chi prosegue nello stesso ciclo scolastico, l'importo sarà scalato a settembre in automatico, mentre per chi passa da un ciclo all'altro o non si reiscrive sarà rimborsato, e dal 20 luglio saranno disponibili i moduli per la domanda, per la quale c'è tempo fino al 30 settembre. Tutte le informazioni saranno disponibili sul sito www.comune.verona.it.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie