Intitolazione del centro servizi per anziani

Meloni a Casa Serena commossa per Bertacco: «Un uomo straordinario, di grande umanità»

.
Giorgia Meloni a Casa Serena all'intitolazione a Bertacco (Marchiori)
Giorgia Meloni a Casa Serena all'intitolazione a Bertacco (Marchiori)
Meloni a Casa Serena per intitolazione a Bertacco (Marchiori)

«Oggi commemoriamo un uomo straordinario che ha aiutato a fare di Fratelli d’Italia il partito che è, una persona di straordinaria umanità, la sua storia varrebbe un libro. Quando gli proposi di fare il capogruppo di FdI al Senato, mi disse di no perché non voleva abbandonare il suo ruolo di assessore ai Servizi sociali del Comune di Verona. Per noi è stata dura perderlo». Così la presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni visibilmente commossa parlando di Stefano Bertacco, senatore veronese di FdI scomparso un anno fa, a margine dell’intitolazione del centro servizi di Casa Serena alla sua memoria. «La nostra attenzione per il sociale, per i fragili e gli ultimi la dobbiamo anche a lui, perché ci ha insegnato tantissimo e credo che tantissimo gli debba anche questa città», ha concluso.

 

«La sua sensibilità per certo periodo era diventata la sua fragilità, ma poi è diventato il suo punto di forza che ha messo a disposizione degli altri», ha detto il sindaco Federico Sboarina.

Suggerimenti