CHIUDI
CHIUDI

26.04.2019

Medaglia al valor
civile al prof eroe
del bus ungherese

Il prefetto Mulas con Vigh e la moglie
Il prefetto Mulas con Vigh e la moglie

Una medaglia che non potrà lenire il dolore per la perdita di due figli, ma che testimonia l’affetto di una nazione intera per il coraggio dimostrato nel salvare la vita di altri ragazzi nel rogo del pullman sull’autostrada. Il dramma è quello di due anni fa sulla Serenissima, il 20 gennaio del 2017, quando un bus con una scolaresca ungherese andò a schiantarsi contro il pilone di un cavalcavia dell’autostrada a Verona Est, prendendo fuoco.

 

Il professor Gyorgy Vigh, docente di educazione fisica, riuscì a far scendere molti ragazzi prima che il fuoco avvolgesse completamente il veicolo intrappolando 16 persone, tra cui i suoi due figli. La Repubblica Italiana, tramite il Ministero dell’Interno, ha conferito a questo eroe contemporaneo la medaglia d’oro al valor civile, su proposta dell’Associazione Insigniti Onorificenze Cavalleresche che ha sede a Verona e di cui è presidente Sergio Bazerla.

E.Card.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il Verona ha scelto Ivan Juric. Cosa ne pensi?
Ivan Juric
ok

Sport

giro2019 giro2019