Il video di una bimba veronese

L'appello di Cristel a Conte: «Se chiudi tutto, lasci almeno che Santa Lucia e Babbo Natale mi portino un regalino?»

L'appello a Conte della bimba veronese

"Presidente Conte, mi faresti un favore? Se chiudi tutto puoi fare in modo che Babbo Natale, Santa Lucia e la Befana mi portino un regalino? Faresti un favore a me e a tutti i bambini buoni”.

Cristel ha 5 anni, abita a Borgo Roma, e il 22 ottobre scorso è risultata positiva al Covid: ha avuto la febbre, tanto mal di testa, dolori al petto che durano ancora oggi. “Ha fatto due settimane chiusa in casa, in quarantena”, spiega la mamma, Giada Esposito, “poi è risultata finalmente negativa, tuttavia a scuola non è ancora tornata. E un nuovo lockdown la spaventa, me lo dice spesso”. Perché non potrebbe rivedere i suoi amici, andare al parco.

“E ora che si avvicinano le feste”, aggiunge mamma Giada, “teme che nemmeno Babbo Natale, Santa Lucia e la Befana possano spostarsi e venire a portare i regali”. Ecco il motivo dell’appello a chi queste restrizioni le decide, il presidente conte.

Francesca Lorandi