CHIUDI
CHIUDI

14.08.2018

Insulti e schiaffi a una coppia gay in Bra

Volante della polizia davanti alla Gran Guardia
Volante della polizia davanti alla Gran Guardia

Insultati e aggrediti davanti a decine di persone in piazza Bra perché omosessuali. Le vittime sono A.A., 59 anni, e A.G., di 23, imprenditori residenti in provincia. Il fatto è successo sabato, poco dopo le 23. I due uomini, sposatisi in Spagna alcuni mesi fa, stavano passeggiando mano nella mano e, fino a qualche minuto prima, erano stati in compagnia di amici in una gelateria di via Roma. Arrivati davanti alla Gran Guardia, lato Orologio, sono diventati però bersaglio di dileggio e di insulti omofobi (e poi anche di un forte schiaffo) provenienti da un gruppetto di ragazzi seduti sui blocchi di cemento, collocati a protezione del Liston.

 

Sull’episodio, quella stessa notte, la coppia ha presentato denuncia contro ignoti negli uffici della questura. Sui fatti sta ora indagando la Digos scaligera. E per capire cos’è successo saranno esaminate le immagini registrate dalle telecamere che si trovano in zona.

Enrico Santi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie