CHIUDI
CHIUDI

06.08.2014

Il veronese Federico Testa
nominato commissario Enea

Federico Testa
Federico Testa

Federico Testa, direttore del dipartimento di Economia aziendale e ordinario di Economia e Gestione delle imprese dell’Università di Verona è stato nominato commissario dell’Enea, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile. La nomina è arrivata oggi con Decreto del ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi. La carica di Commissario assomma in sè sia il ruolo del Presidente che dell’Amministratore delegato. «Anche se la denominazione ufficiale dell’ente è diversa da alcuni anni - spiega Testa - la "e" e la "a" di Enea stanno a richiamare l’energia e l’ambiente. Due risorse fondamentali in cui investire per l’uscita dalla crisi del nostro Paese. Si tratta di sviluppare ulteriormente la ricerca nel settore e di renderla disponibile alle imprese italiane così da aumentarne la competitività sui mercati internazionali. Anche per quello che riguarda le famiglie - sottolinea - un uso più intelligente e consapevole dell’energia può portare a risparmi significativi e a un miglioramento della qualità della vita».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie