Concorso nazionale in Puglia

Il miglior panettone
artigianale
è di Stallavena

Concorso nazionale in Puglia
Primo premio per Francesco Borioli, al centro, di Infermentum
Primo premio per Francesco Borioli, al centro, di Infermentum

Sono di Stallavena e Mirabella Eclano (Avellino) i migliori panettoni artigianali d’Italia 2018, premiati lunedì scorso a Villa Menelao a Turi (Bari), in occasione dell’evento finale della seconda edizione di “Mastro Panettone”, manifestazione organizzata da Goloasi.it che riunisce maestri pasticceri provenienti da tutta Italia per scegliere e premiare il panettone artigianale più buono dell’anno nelle categorie “Miglior panettone artigianale tradizionale” e “Miglior panettone artigianale creativo al cioccolato”.

 

Grande partecipazione registrata per questo evento che ha visto trionfare il veronese Francesco Borioli di Infermentum (Stallavena, Verona) nella categoria “Miglior panettone artigianale tradizionale”, e il campano Annibale Memmolo della Pasticceria Memmolo (Mirabella Eclano - Avellino) per la categoria “Miglior panettone artigianale creativo al cioccolato”. Infermentum per i suoi prodotti artigianali utilizza solo il lievito madre. •