CHIUDI
CHIUDI

17.07.2019

«Hanno rubato
le nostre emozioni»
E scatta l'appello

A destra, le ragazze di Diversamente IN Danza
A destra, le ragazze di Diversamente IN Danza

Rubata a forte Gisella la telecamera con la quale era stato filmato lo spettacolo «Ocean Inside Me» delle tredici ragazze dell’associazione Diversamente in Danza di Verona, sette delle quali disabili.

Era in macchina e il vetro è stato rotto e la telecamere asportata.

«Il responsabile del furto si tenga pure la telecamera, ha detto la presidente Giorgia Panetto, «ma se ha un minimo di cuore può lasciare la scheda con le riprese in forma anonima nella cassetta della posta nella nostra sede in via Lionello Fiumi 8».

Il furto non ha spento però l’entusiasmo delle ragazze: «In serata abbiamo fatto due repliche dello spettacolo, tanto era il pubblico che ha voluto assistere in una sala che, con i suoi archi, ha rappresentato una scenografia meravigliosa».

F.LOR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1