CHIUDI
CHIUDI

23.03.2019 Tags: UNESCO , Verona , Hangzhou , Cina , Roma , Italia , Federico Sboarina , Xi Jinping , Giuseppe Conte , Miao Chengchao , Marco Polo , Alberto Bonisoli , Gian Marco Centinaio , Giovanni Tria , Luigi Di Maio , Raffaello Sanzio

Hangzou-Verona
gemellate sotto gli
occhi di Conte e Xi

Oggi il momento più significativo della presenza di Verona, con il sindaco Federico Sboarina, all'incontro italo-cinese in corso a Roma.

A Villa Madama, alla presenza del premier Giuseppe Conte e del presidente cinese Xi Jinping, si è tenuto infatti questa mattina l'atto ufficiale del gemellaggio tra Verona e Hangzhou.

A siglarlo Sboarina e il vicesindaco di Hangzhou Miao Chengchao, firmatari dell'accordo bilaterale.

 

L'obiettivo è la «valorizzazione dei rispettivi siti Unesco, inserito nel contesto di accordi commerciali e di nuove relazioni».

«Siamo gli eredi di Marco Polo e faremo di tutto perché la moderna Via della Seta possa dare i tanti frutti del passato», ha commentato il primo cittadino,«già da giorni i principali media cinesi hanno fatto ampi servizi sulla nostra città. Stiamo portando Verona in una dimensione sempre più internazionale, il gemellaggio benedetto dal presidente cinese in persona ne è la dimostrazione. Adesso, insieme alle categorie veronesi, dobbiamo sfruttare al massimo questa occasione che non è solo culturale. Infatti, questo gemellaggio è stato siglato nell'ambito di accordi commerciali e industriali, tutte opportunità da cogliere al volo fra Comune e territorio veronese».

Correlati

Articoli da leggere

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1